STRAGE IRPINIA, REVISIONE BUS FALSA,TRE ARRESTI

In manette Gennaro Lametta il fratello dell’autista del pullman che un anno fa precipitando dal viadotto di Monteforte Irpino causo’ la morte di 40 persone. L’accusa per l’uomo, titolare dell’agenzia di trasporti, insieme a due funzionari della motorizzazione civile, e’ di aver falsificato i documenti di revisione del mezzo. Il servizio e’ di Giusy Costagliola

httpv://www.youtube.com/watch?v=TR5IoTwgoW4