Quarto, abuso edilizio. Due indagati

Abusivismo edilizio e delitto colposo sono le accuse che gravano su due quarantacinquenni di Quarto, un uomo e una donna, fermati questa mattina dai carabinieri della tenenza locale per aver avviato abusivamente lavori che hanno messo a rischio il terreno a ridosso della lineacircumflegrea nel tratto che collega Quarto alla località Pisani. Denunciati in stato di libertà, i due avevano realizzato lavori di sterro, sbancamento e riporto su fondi di loro proprietà e sul confinante fondo di circa 1.000 metri quadrati di proprietà dell’Ente Autonomo Volturno, in una zona soggetta a vincolo ambientale per rischio idrogeologico. Al fine di scongiurare il pericolo di frana lungo i binari ferroviari, l’area è stata posta sotto sequestro dalle forze dell’ordine.

 

Top