POZZUOLI, PIZZERIA COME BASE DI SPACCIO, ARRESTATO UN MAL VIVENTE

Pizzeria come base di spaccio a Pozzuoli. Gli agenti del Commissariato di Polizia San Paolo hanno arrestato Vincenzo Viola, napoletano di 48 anni, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


L’indagine ha condotto ieri pomeriggio (martedì 29 gennaio) i poliziotti in una pizzeria di Pozzuoli dove l’uomo, titolare del locale, aveva stabilito la base della sua attività.
L’uomo nascondeva la droga nei vasi ornamentali situati all’interno dell’esercizio commerciale. In questi gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato un involucro contenente circa 30 grammi di cocaina mentre un bilancino di precisione è stato scoperto in un ufficio.
Vincenzo Viola è stato arrestato in atteso di essere giudicato stamani con giudizio direttissimo.

Top