Pozzuoli: Pescano 50 Kg di Frutti di mare nei pressi del porto. Multati per 2mila euro

subDuemila euro di multa e 50 kg di frutti di mare sequestrati. E’ questo il bilancio dell’operazione condotta questa mattina dalla Capitaneria di Porto di Pozzuoli guidata dal tenente di vascello Andrea Pellegrino. Gli uomini della capitaneria hanno infatti individuato e sanzionato due subacquei intenti in attività di pesca in apnea in ambito portuale. Immediatamente hanno provveduto a far riemergere i trasgressori e a condurli a terra. l’immersione è costata ai due una multa pari a 2mila euro oltre che il sequestro del pescato, 50 kg di frutti di mare. Nella fattispecie, i due uomini si trovavano in una zona di mare di regolare transito per l’uscita e l’entrata dei traghetti e dato il notevole afflusso di mezzi nautici che interessano questo scalo marittimo avrebbero potuto provocare serio pericolo per la sicurezza della navigazione nonché per la loro stessa vita. La capitaneria ricorda inoltre che è assolutamente sconsigliabile acquistare pescato provenienti dalla pesca sportiva e venduti senza i previsti requisiti, ed invita a recarsi presso ditte/pescherie autorizzate e provviste delle dovute certificazioni igienico sanitarie.

Top