Area Flegrea, processo “Polvere”. Inflitti 300 anni agli imputati

Trentaquattro condanne e sette assoluzioni. È questa la sentenza di secondo grado, emessa mercoledì scorso al termine del processo contro il clan Polverino, che ha visto imputate ben quarantuno persone. Tra i vari sconti di pena, la riduzione a 17 anni di reclusione per il boss Peppe ‘o Barone. Sentiamo Maria Angela Russo.

httpv://youtu.be/ZGZLdq4OILs