QUARTO, SCUOLA DE FILIPPO. RISCHIO DI NON AGIBILITA’

A poco più di un mese dall’inizio dell’anno scolastico emergono notizie poco rassicuranti sullo stato di salute di uno dei tre plessi di scuola media secondaria di Quarto. La scuola De Filippo di Corso Italia, che nel riassetto degli istituti che segue le nuove indicazioni del Ministero conseguenti alla spending review sarà accorpata alla Piero Gobetti, rischia di non avere l’agibilità. Il sopralluogo effettuato in questi giorni ha evidenziato grosse carenze strutturali in alcune ali dell’edificio. Si tratta soprattutto di problemi alla permeabilizzazione della struttura con conseguenti infiltrazioni d’acqua. Non è stata presa ancora alcuna decisione ufficiale ma visti i tempi e le ristrettezze economiche che vive il comune quartese è difficile prevedere un intervento in tempi rapidi. Il rischio è quello che si possa essere costretti ai doppi turni, cosa che ridurrebbe drasticamente il numero delle iscrizioni. Una situazione, dicono dalla scuola, che rischia di vanificare gli sforzi dell’istituto per mettersi al passo con i tempi e che ha fornito la De Filippo dei laboratori più all’avanguardia.

 

 

Giusy Costagliola

Top