QUARTO, NUOVA EMERGENZA RIFIUTI

Nuova emergenza rifiuti a Quarto. Questa mattina i dipendenti della Quarto Multiservizi hanno dichiarato assemblea, lasciando i rifiuti in strada con la conseguenza di montagne di rifiuti maleodoranti. Un odore acre era percepibile in tutte le zone non servite dalla raccolta porta a porta. Nel frattempo oggi è scaduto il termine della proroga del servizio garantito dalla Multiservizi. In attesa della formulazione della gara per l’affidamento del servizio per i prossimi 5 mesi e, in futuro, per i successivi tre anni, il Commissario Prefettizio, Maria Grazia Niccolò, sarà costretta a firmare un’ordinanza urgente per coprire il servizio per il mese di agosto.

8 Comments

  1. Quartomondo said:

    Ringraziamo, anche quest’ estate, quelle chiaviche della Quarto Multiservizi, che ci ritroveremo ancora in futuro. La stessa “forza lavoro” (davvero un eufemismo pietoso) ce la ritroveremo tra i piedi, a renderci la vita meno civile e più puzzolente, visto che tutto il branco di “lavoratori” della Multiservizi verrà trasferito nella nuova società. In pratica, cambiano solo l’insegna, ma saranno sempre loro. Stiamo inguaiati.

  2. Vincenzo said:

    Li manderei tutti a casa.
    Ricottari del paese.
    Anche quando non c’è il problema dei pagamenti o altro per il prelievo dell’immondizia porta a porta dobbiamo chiamare ogni giorno.
    Poi ci viene detto che il camion è già passato e se ne parla l’indomani.
    l’indomani non la prendono perchè trattasi di materiale non facente parte della giornata di prelievo e se per caso trattasi carta, plastica o indifferenziato bisogna aspettare un intera settimana per prelevarla forse se si è fortunati.
    Possiamo mai avere tutti questi nullafacenti che paghiamo con una Tarsu ora Tares pagata anticipatamente delle più care di tutta Italia in quanto c’è la differenziata.
    invece di agevolare chi fa la differenziata con incentivi o quant’altro gli addebitate più costi per impegnare più operai e più mezzi.
    RICOTTARI partendo dall’amministrazione comunale a seguire fino agli spazzini che fatto il giro attorno alla villa comunale per loro hanno pulito tutta Quarto.
    Vi vorrei vedere affacciati alla finestra dove al di sotto vi sono cumuli di immondizia prelevati dalla nuova ditta appaltatrice di cui non fate più parte. Solo allora riuscirete a capire cosa significhi sopportare tale inefficienza.

  3. Quartomondo said:

    Vincenzo,
    a breve arriverà tale Matis, il PR della Quarto Multiservizi che, dopo aver sostenuto qualsiasi tipo di mezogna e di flasità, lancerà due/tre minacce a caso, per poi tornarsene beatamente a godere del suo immeritato stipendio e della costruenda pensione. Il tutto, naturalmente, alla faccia nostra.

  4. matis said:

    Allora ora rispondo solo a Vincenzo ,di te gia ti ho detto cosa penso e sei solo un quaquaraqua disfattista da sempre no da ora forse eri un raccomandato x entrare al comune e l’hai preso ………..Veniamo a questa emergenza attuale,dal 01/08/13 la societa’ e fallita e noi dipendenti siamo in attesa entro domani di riprendere il servizio in quanto si e mandato la nostra documentaz<ione a l'imps x il passaggio di cantiere obbigatorio x ccnl federambiente art 6 no x favoritismi chiaro.in quanto a l'emergenza attuale sig.vincenzi fini a 10 luglio tutto e andato bene dal 10 in poi la curatela fallimentare a pagato gli stipendi dopo 18 giorni nella quale ha tolto straordinari fatti fare dall'azienda x mancanza di personale in ferie e x coprire tutto il territorio,il notturno dalle 04,00 alle 06,00 e la doppia giornata del 2 giugno tutto x contratto nazionale,i lavoratori si sono ritrovati con un minimo di 400/500 euro in meno e non sono potuti andare nemmeno in ferie.Poi dal 01/08/13 il giudice ha sequestrato completamente tutti i beni della societa' camion ,casoloni, atti uffici amministrativi,e se pure volevamo uscire contro legge non potevamo percio' e stata indetta la riunione x dire hai lavoratori del passaggio di cantiere e speriamo che entro domani la nuova ditta dara' ok x poter iniziare i servizi,se no dovremo aspettare lunedi'.Sig.Vincenzo se non e vero quello che ho detto ci sono i commissari prefettizi al comune domandate a loro,le sembra che se noi di questi tempi rimanevamo la spazzatura x terra con i commissari non avremmo avuta gia delle denunce penali ,sanno che stavamo in un periodo critico x via delle decisioni della curatela fallimentare ma no per lo straordinario come soldi e che i lavoratori essendo 10 unita' in meno non potevano fare tutto il territorio.SPERO IN QUANTO IO ABITO A QUARTO NO A NAPOLI COME IL 99%DEI LAVORATORI DI RIPRISTINARE AL PIU' PRESTOI IL DISAGIO DOVUTO MA QUESTA VOLTA NON PER COLPA NOSTRA,QUARTOMONDO NON TI DIMENTICARE DELLE STRONZATE CHE DICI CI SONO I CARABINIERI VAI E FAI LE DENUNCE SE HAI LE PALL. E NON E UNA MINACCIA IO NON MINACCIO NESSUNO DICO I GFATTI NO LE MENZOGNE VATTI A DOCUMENTARE NO SUOI MARCIAPIEDI.

  5. matis said:

    Scusate vorrei precisare una cosa,la curatela fallimentare ha tolto tutti gli oneri accessori cumunicando che erano oggetto di verifica, in caso la verifica era da ritenersi valida loro li mettevano nella nuova busta paga di luglio,pero’ nel frattempo i lavoratori si sono ritrovati con un danno serio nella busta paga di giugno.

  6. Quartomondo said:

    Le chiacchiere di questo cialtrone mangiastipendio ad ufo stanno a zero.
    Quartesi e quartaiuoli, anche in questo agosto, come di consueto, stiamo tra le merde e le monnezze! A 40 gradi, respiriamo quello che ci passano i gloriosi “lavoratori” della ex Quarto Multiservizi. Ricordiamoci che sta gente, fatte salve le rarissime eccezioni, ci ha fatto sempre stare nello schifo, generando DECINE DI MILIONI DI DEBITI (questi sono i risultati, indiscutibili!) e preparandoci ad un futuro fatto di sporcizia, inefficienza e schifezza.
    Hanno solo cambiato l’insegna, ma tutti quei bravi “lavoratori” ce li ritroveremo ancora tra i coglioni.

  7. matis said:

    munnezza di quartomondo hai visto se avevo ragione io o tu sei solo un povero demente e credo chi legge se ne accorto,diuci solo stronzatew e si vede che la notte alle 3 ti alzi tu e la tua famiglia ad alzare la spazzatura sarai il piu’ nullafacente di quarto e starai dalla mattina la sera fuori i bar percio’ e l’ultima volta che ti rispondo ti ho dato delle prove vere tu bno se sei uomo vieni in azienda e porta le prove che non facciamo niente, ma dato che sei un povero cristo ti compiatisco anche io voglio parlare con gente concreta no con i quaquaraquar

  8. Quartomondo said:

    Gli affari sono affari. Per prendere questo lavoro, la nuova ditta si è dovuta ‘sucare’ anche quei ‘bravissimi’ lavoratori della Multiservizi.
    A noi la munnezza in strada, alla nuova ditta la munnezza dei lavoratori (salvando le rare eccezioni).

Comments are closed.

Top