QUARTO, LA NUOVA QUARTO CALCIO PER LA LEGALITA’ PRENDE LE DISTANZE DALL’ACCADUTO CHE HA COINVOLTO I TIFOSI DEL QUARTOGRAD

Prende le distanze dall’accaduto la Squadra della Nuova Quarto Calcio, che tiene a precisare di essere assolutamente estranea ai fatti “non condividendo, si legge nel comunicato, con la squadra e con i tifosi della Quartograd alcun tipo di rapporto. “Gli obiettivi ed i percorsi sportivi, sociali e civili della Nuova Quarto Calcio sono assolutamente differenti da quelli della formazione a cui
appartengono gli autori degli esecrabili episodi accaduti in autostrada” prosegue la nota. “Anzi, precisa Luigi Cuomo presidente della quarto calcio, è nostra convinzione che tali inqualificabili comportamenti danneggiano tutta la
città e la sua immagine che faticosamente altri stanno cercando di risollevare dopo anni di buio e cronaca nera”. In attesa di conoscere la reale dinamica dei fatti e le relative responsabilità che gli organi preposti accerteranno, ed eventualmente sanzioneranno, chiediamo a tutta la Quarto migliore di identificarsi e sostenere chi si impegna per
cambiare nella Giustizia e nella Legalità il futuro di questa città, non cedendo né alla violenza né alla illegalità che in questa città ha dominato per molti anni a danno di cittadini ed imprenditori onesti che rappresentano la maggioranza dei quartesi “.