QUARTO, ARRESTATO L’EX CONSIGLIERE COMUNALE GENNARO PRINCIPE

F_INT_PRINCIPE.avi_000013560Una trentina di persone sono state arrestate in varie città spagnole, e un centinaio in Italia, nell’ambito di un’operazione anti-camorra della Guardia Civil e dei carabinieri. Molti degli arrestati farebbero parte del clan guidato dal boss Giuseppe Polverino, arrestato in Spagna lo scorso anno. In Spagna la cosca è ritenuta uno dei maggiori gruppi criminali che opera nel traffico della droga, soprattutto hashish, e in altre attività illecite come le estorsioni e il gioco d’azzardo.In Italia è finito in  manette Gennaro Principe ex consigliere comunale del Pd di Quarto sospeso un anno fa destinatario delle ordinanze di custodia cautelare emesse nell’ambito dell’ inchiesta sulle attività del clan Polverino. All’esponente politico i pm Antonello Ardituro e Marco Del Gaudio contestano il reato di associazione camorristica E non sarebbe il solo nome eccellente nella retata.Infatti le misure cautelari emesse dal gip di Napoli sono una settantina, alle quali se ne aggiungono circa 40 della magistratura spagnola.