QUALIANO, POSIZIONATI TRE SCARRABILI PER SALVAGUARDARE IL DECORO E L’AMBIENTE

Nella  Villa comunale di qualiano, giovedì mattina, sono stati posizionati tre scarrabili, per dare la possibilità ai residenti di dismettere i propri ingombranti e apparecchiature elettroniche, evitando in questo modo l’abbandono selvaggio, di cui la cittadina è vittima con gravi danni al decoro ed all’ambiente.  Uno scarrabile è dedicato ad accogliere tutti gli elettrodomestici piccoli e grandi un altro ai bancali di legno e all’arredo casalingo. Il terzo contenitore è destinato al recupero dei materiali  elettronici come tv, lettori, pc, e altro. Nel Centro di Raccolta, vi è un “tutor” della Ecosistem, l’azienda che sta svolgendo il servizio, che dal lunedì al sabato, dalle ore 08.00 alle 14.00, aiuta gli utenti a conferire in modo giusto i propri ingombranti.  Dopo tre settimane, il “tutor” lascerà il compito ad un dipendente della Multiservizi. l’iniziativa ha incontrato il favore della cittadinanza. Son bastate appena due mattinate dall’inizio del servizio offerto ed in tanti si sono affollati in villa comunale, per conferire ingombranti e materiali dismessi, che avevano accumulato in cantine e garage. soddisfatto il sindaco De luca che ha commentato “Questo primo risultato, ci conferma quanto il servizio fosse necessario. Plaudo alla civiltà dei nostri residenti, che hanno custodito nelle loro abitazioni i materiali che, invece,  altri hanno abbandonato, per strada.” Intanto sempre a proposito di qualità dell’Ambiente, per domani, 3 settembre alle ore  18.30,  Sindaco e Consiglieri  si ritroveranno nella sala consiliare della Casa comunale,  per discutere di un argomento di vitale importanza,  per tutto il territorio: la realizzazione del termo distruttore nella vicina Giugliano, ma praticamente nel territorio di Qualiano.

Top