QUALIANO, BLITZ ANTI PROSTITUZIONE

Blitz antiprostituzione dei carabinieri di Qualiano nelle strade periferiche della città. In ossequio all’ordinanza del 21 settembre 2010 avente ad oggetto “Divieto di meretricio su pubblica via”), i militari della stazione di Qualiano guidati dal comandante Pasquale Bilancio hanno effettuato una retata volta all’identificazione di persone dedite alla prostituzione. In due giorni sono state individuate dieci persone (nell’area della circumvallazione esterna, porzione di pertinenza del Comune di Qualiano) alle quali è stato contestato  “l’esercizio di attività di prostituzione su strada pubblica con abbigliamento indecoroso, indecente e mostrando nudità” e “l’esercizio della domanda di prestazione sessuale a pagamento su strada pubblica”.

Pasquale Massa

Operazioni che vedono la soddisfazione del sindaco Salvatore Onofaro che apprezza la cooperazione tra ente municipale e forze dell’ordine per far sentire la presenza dello Stato e delle istituzioni in quelle porzioni di territorio ove è maggiore la domanda per il ripristino della legalità e del decoro.

Pasquale Massa

 

Top