POZZUOLI, RIONE TERRA: ALTRI 40 OPERAI IN CASSA INTEGRAZIONE

Altri 40 operai che lavorano al progetto per la riqualificazione del rione terra da lunedì saranno in cassa integrazione restano in venti gli operai impiegati sulla rocca di Pozzuoli, dieci della ditta Fipa e 10 della Igeca. I 40 operai che da lunedì non lavoreranno più si aggiungono ai già 50 in cassa integrazione dallo scorso 21 ottobre.  Ad annunciarlo il segretario regionale Fillea Cgil, Giovanni Sannino: «E’ l’unico modo per salvaguardare il reddito e salvare i lavoratori dal procedimento di mobilità», ha affermato Sannino.

Si attendono dunque con uregnza i 33 milioni promessi alla città dalla regione campania per terimnare la rocca

Top