POZZUOLI, MOVIMENTO POLITICO NEO NAZISTA “ALBA DORATA EUROPA” IN CITTA’. FORTE LA RISPOSTA DEL COMUNE E DELL’OPINIONE PUBBLICA

Il movimento politico d’ispirazione neo-nazista “Alba Dorata Europa” emulo di “Alba dorata”, partito dell’estrema destra greca, dopo aver ricevuto poche settimane fa un sonoro rifiuto da parte del sindaco De Magistris  alla richiesta di tenere la sua assemblea costituente nella città di Napoli ripiega sul comune di Pozzuoli. La data prescelta sarebbe il 14 luglio ed il luogo, un noto hotel nei pressi della Solfatara, ma anche questa volta forte e decisa è stata la risposta dell’opinione pubblica e  del comune che dovrebbe ospitare l’assemblea fondativa del movimento.  L’intero schieramento di centro sinistra di Pozzuoli, composto da Pd, Sel, Centro Democratico, Idv e Bene Comune, assieme all’Udc chiedono ai cittadini, all’Amministrazione Comunale, alle Organizzazioni Sindacali, alle realtà associative, un concreto sostegno per debellare ogni forma e tentativo eversivo in dispregio alla Costituzione Italiana. Ciò che si vuole evitare è permettere che spettri del passato con nuovi nomi ma con vecchi intenti minino il concetto di democrazia e uguaglianza così difficilmente conquistato dal nostro paese si legge in un comunicato unitario.