POZZUOLI, ANFITEATRO FLAVIO: CONTINUANO I DISAGI PER I TURISTI

F_IMM_ANFITEATRO CHIUSO.mpg_000009990Sembra non avere fine la questione riguardante l’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli. Alcuni turisti stranieri,denunciano i Verdi Ecologisti, presenti a Napoli per la Coppa America avevano deciso di far visita ad uno dei monumenti-simbolo dei Campi Flegrei,ma una volta giunti sul posto hanno trovato i cancelli chiusi e sono stati mandati via in malo modo. “La soprintendenza, delegata alla gestione del sito,deve essere mandata via” dichiara il capogruppo dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. Episodi come questo non sarebbero più dovuti accadere. In effetti,come è noto, è stato firmato qualche settimana fa un protocollo di intesa tra Comune di Pozzuoli e Soprintendenza di Napoli e Pompei che consente l’utilizzo di dipendenti comunali,debitamente formati dalla Soprintendenza,all’interno del sito affinchè questo non resti chiuso al pubblico. In merito a quanto accaduto L’assessore alla cultura del Comune di Pozzuoli Franco Fumo ha tenuto a precisare che si stanno definendo gli ultimi dettagli affinchè questo accordo entri a pieno regime, è dunque una questione di ore. Ricordiamo che questa misura adottata dal comune di Pozzuoli,rappresenta la prima esperienza del genere in Italia, dato che tutti i beni culturali presenti sul territorio italiano sono di stretta competenza della Soprintendenza.