POZZUOLI, AGGREDITO CONSIGLIERE COMUNALE SEL RAFFAELE VISCONTI

Raffaele visconti consigliere comunale di Sinistra ecologia e libertà di Pozzuoli sabato scorso ha subito una brutale aggressione nei pressi della sua abitazione. Era pieno pomeriggio qaundo a seguito di una discussione tre uomini dei quali il consigliere pare ignorasse l’identità lo hanno colpito a calci e pugni provocandogli diverse escoriazioni medicate poi presso l’ospedale santa maria delle grazie di Pozzuoli. Visconti, che dopo l’aggressione ha sporto regolare denuncia alle forze dell’ordine, è anche rappresentante sindacale all’interno dell’azienda Prysmian di Pozzuoli. Dalle prime ricostruzioni dei fatti pare che Visconti sia stato malmenato da tre balordi che volevano probabilmente intimorirlo in riferimento a delle posizioni sindacali, che recentemente egli ha assunto in qualità di rappresentante della CGIL. numerosi gli attestati di solidarietà giunti al consigliere dal mondo della politica a cominciare dall’assessore Carlo Morra, compagno di partito di Raffaele Visconti che ha condannato duramente l’aggressione, dal presidente del consiglio di Pozzuoli che a nome di tutto il consiglio comunale ha espresso vicinanza al consigliere, dal Coordinamento Flegreo e dalla Sezione di Pozzuoli di Sinistra Ecologia e Libertà che esprimono piena solidarietà al compagno Raffaele Visconti