ORGOGLIOSO DI VIVERE A QUARTO E NON SONO UN CAMORRISTA

ORGOGLIOSO DI VIVERE A QUARTO E NON SONO CAMORRISTA.mpg_000034805Una singolare iniziativa è partita venerdi mattina a Quarto dove numerosi cittadini in maniera spontanea hanno posato per una foto con un cartello recante la scritta “sono orgoglioso di vivere a quarto e non sono un camorrista”. A spiegarci le ragioni di questa sorta di manifestazione mediatica, diffusasi rapidamente sui social network, sono i giovani di due associazioni del territorio Quarto Giovane e Quarto Puntozero. I dettagli sono di Emiliana Chiarolanza

httpv://www.youtube.com/watch?v=3kLZ45dxEa4

 

2 Comments

  1. datonello said:

    non ci vuole assai a essere orgoglioso di non essere cammorrista anche perchè sarebbe una cosa normale. un poco più difficile essere orgoglioso di vivere a quarto. paese sputtanato e governato da inetti e ollusi e che non merita neanch 3 commmissari decenti. paese scippato di presidi asl,commissariato, con carabinieri part time, vv uu inesistenti e rivendite da e sui marciappiedi. spiefatemi cosa ce da essere orgogliosi. non schifo il paese ma non sono nemmeno rgoglioso spero solo che possa diventare migliore di quello che è

    • tata61 said:

      sono pienamente d’accordo, è una campagna inutile, perché non facciamo una campagna per il rispetto delle regole, prima fra tutte il ritiro della differenziata, il completamento del porta-a-porta che abbiamo già pagato? voi come state messi a immondizia? fate parte di quella casta che per non si sa per quali requisiti beneficia di un trattamento particolare? che poi a che serve se fuori casa tua non c’è ma a 50 cm c’è il cumolo puzzolente, puzzi comunque anche tu! questo è il bello della monnezza, anche se non si vede la sua puzza ed i vari insetti che l’accompagnano ci fanno capire che c’è

Comments are closed.

Top