LICOLA, DUE INCIDENTI STRADALI IN POCHE ORE

Due incidenti stradali nell’arco di poche ore a Licola. Nella mattinata di domenica in via Montenuovo Licola Patria una motocicletta si è scontrata con una Bmw. Ad avere la peggio il conducente del veicolo a due ruote che è andato distrutto. Il centauro, un militare americano, nonostante il forte scontro se l’è cavata con una prognosi di 40 giorni. Illeso il conducente dell’autovettura che secondo le prime ricostruzioni si stava immettendo sulla strada da una traversa secondaria quando ha incrociato la motocicletta. Ben più gravi le conseguenze dell’incidente di questo pomeriggio avvenuto sulla Domitiana. Un 28enne ha perso il controllo della sua Citroen C2, che procedeva in direzione Varcaturo, scontrandosi contro un albero. Per il giovane non c’è stato nulla da fare; inutili i soccorsi in seguito al grave impatto. Ancora da stabilire se l’incidente sia stato causato dall’alta velocità, da una fatale distrazione o da un malore.

Top