BACOLI, ANCORA INEFFICIENTE IL SERVIZIO TRASPORTO PUBBLICO

Anche nella mattina di giovedì 1 agosto, la città di Bacoli non è stata servita dai mezzi di trasporto pubblico dell’azienda Eav bus.
Il sindaco ha pertanto inviato al prefetto di Napoli, dott. Francesco Musolino e a Sergio Vetrella, assessore ai trasporti della Regione Campania, il proprio appello per iscritto affinché venga risolta con urgenza tale emergenza, che vede pressoché cancellati tutti i collegamenti fra Bacoli e Napoli.

L’azienda Eavbus, infatti, versa in condizioni economiche difficilissime e il futuro dei suoi lavoratori è nella massima incertezza, al punto che per sollecitare le istituzioni a soluzioni sono costretti a forme di protesta estreme.

Il sindaco Schiano chiede, pertanto, di adottare con estrema urgenza tutti gli atti consequenziali al fine di eliminare tale disservizio con riserva di esperire ogni azione per la tutela dei diritti e degli interessi della cittadinanza del Comune di Bacoli in ogni sede competente.

Pasquale Massa

Top