AGNANO: AVVISO DI SFRATTO PER L’IPPODROMO

L’Ippodromo di Agnano ha ricevuto l’avviso di sfratto dal comune di Napoli a causa dei debiti di gestione. A rischio la salute dei 600 cavalli, che molto probabilmente andranno a finire nei macelli clandestini. Per questo i cittadini,i fantini e i cavalli si sono incatenati per protesta all’ingresso dell’Ippodromo di Agnano: a sostenerli i Verdi Ecologisti che fanno sapere tramite il loro portavoce Francesco Emilio Borrelli, capogruppo del Partito al Comune di Napoli, che questa sarà una protesta ad oltranza e si è pronti anche ad occupare la struttura se si tenterà di portar via gli animali più anziani.

Francesco Pace.