Pozzuoli, “scomparsi” tombini stradali

A Pozzuoli da tempo si verifica un fenomeno abbastanza bizzarro, quello della scomparsa frequente dei tombini dalle strade. All’inizio era più frequente nel quartiere di Monterusciello, ora si riscontra anche nel centro cittadino, come via Vigna.

Si tratta di strutture costruite in ghisa, materiale molto richiesto sul mercato nero per il buon valore commerciale. Tali ammanchi comportano quindi un forte danno per le casse pubbliche, che nel caso di Via Vigna può arrivare anche a 30mila euro .

I controlli diventano sempre più serrati, il fenomeno infatti, rischia di danneggiare vetture e causare gravi infortuni ai pedoni distratti. Risale a 3 mesi fa l’arresto di un 19enne con l’accusa di tale tipo di sottrazione.

Pasquale Massa.

Top