11 FEBBRAIO 2013, PAPA BENEDETTO XVI ABDICA. LE DICHIARAZIONI DEL VESCOVO DI POZZUOLI, MONSIGNOR GENNARO PASCARELLA

ratzinger-papa-dimissioni-pontificato-annuncio-latino-videoCome tutti saprete Papa Benedetto 16esimo  ha abdicato. una decisione sofferta quella  di lasciare il ministero di vescovo di Roma ,che il pontefice ha commentato  con le parole “ sono ben consapevole della gravità di questo atto”. La tradizionale fumata bianca lo elesse papa il secondo giorno del conclave 2005 nel pomeriggio del 19 aprile carica che abbandonerà definitivamente il giorno 28 febbraio.  

. Nel suo discorso spiega come in un mondo di rapidi cambiamenti e di evoluzioni continue un fisico come il suo affaticato dalla età avanzata e da condizioni di salute non ottimali non sia adatto  a ricoprire  tale ministero. Anche la comunità cristiana di Pozzuoli ha accolto la notizia con sorpresa,il vescovo mons. Gennaro pascarella ha ribadito quanto le dimissioni di ratzinger siano state per lui inaspettate commentando “La decisione del Papa di dare le dimissioni ci ha sorpreso tutti! Alla sorpresa si aggiunge personalmente la sofferenza per la mancanza di riferimento di una persona, che in questi anni ho voluto bene e continuerò a volergliene. Ho seguito il suo magistero, che mi ha molto arricchito. Buona parte della Lettera pastorale sulla fede che sto preparando per la gente che mi è stata affidata è dovuta alla riflessione sulle sue catechesi e omelie in questo Anno della Fede”.monsignor gennaro pascarella conclude con una dichiarazione di sentito appoggio verso la coraggiosa scelta del pontefice “la sua decisione è nello stesso tempo espressione di una persona lucida, che segue la voce della coscienza, che ha sempre vissuto l’autorità come servizio, che ama la Chiesa. È espressione di una persona libera, che non guarda al suo prestigio, ma al bene degli altri.Il Papa è convinto che ora potrà e vorrà “servire di tutto cuore” la Santa Chiesa di Dio, “con una vita dedicata alla preghiera”     Ilaria Cuomo