QUARTO, SI COSTITUISCE IL COMITATO DI LIBERAZIONE QUARTESE

Sarà forse a causa della mancanza di una rappresentanza politica ma negli ultimi mesi, a Quarto, sono diverse le iniziative che partono dal basso. La rinascita della cittadinanza attiva è forse legato al clima nazionale generale di sfiducia nei nostri rappresentanti che a Quarto diventa tangibile per le difficoltà di vivere una periferia asfissiante. In queste settimane è nato il comitato di liberazione quartese, che, anche se nasce dalla proposta del partito dei Carc, ha l’intenzione di creare a Quarto un coordinamento di tutte le diverse realtà presenti sul territorio. Il comitato da appuntamento alla cittadinanza per venerdì prossimo alle ore 19 in aula consiliare. Ascoltiamo l’intervista ad uno dei suoi rappresentanti, Gianluca Ameba. httpv://www.youtube.com/watch?v=4VxzFhzWQ_g