POZZUOLI: CONFERITA ALL’IPSAR LA CITTADELLA SCOLASTICA, MA NON SI PLACANO LE POLEMICHE

Dopo un lungo periodo di silenzio il dirigente scolastico dell’IPSAR petronio rompe gli indugi.

A pochi giorni dal trasferimento presso la nuova sede di via s. gennaro, e dopo le accese polemiche dei mesi scorsi, il professor Luigi Arionte mostra alla cittadinanza la documentazione che dimostrerebbe il pieno diritto dell’istituto alberghiero a prendere possesso delle nuove aule…

Si è deciso a parlare dopo un lungo silenzio anche il dirigente scolastico dell’altro istituto in ballo, il prof. Dario sessa preside dell’iti tassinari che afferma:

«Il motivo della protesta del Tassinari non verte sulla legittimità dell’azione del Petronio che vanta tutti i diritti, quanto piuttosto sullo stesso PEC del 2011. Nell’agosto del 2011 con quello che potrebbe essere definito un colpo di mano, fu formulato un PEC che stravolse la primitiva destinazione di quella sede al “Tassinari” (all’epoca “ITIS di Pozzuoli”), determinando una situazione di iniquità. Si auspica, pertanto, una rapidissima formulazione di un nuovo PEC assegnando la sede nuova al destinatario storico della medesima, che è il “Tassinari” e l’allocazione del fabbisogno di aule aggiuntive chiesto dal “Petronio” in altro sito».

httpv://www.youtube.com/watch?v=hU3nih2lAsE