POZZUOLI – PROCESSO SPIKE, TESTIMONE RITRATTA. ASSOLTO L’IMPUTATO

Termina con un’assoluzione il processo che vedeva un ventiquattrenne residente nel Rione Toiano imputato per aver massacrato e bruciato vivo il cane Spike. L’assoluzione arriva a seguito dell’inspiegabile ritrattazione del testimone chiave. Servizio di Carol Simeoli.

Top