Pozzuoli, Rione Terra. Il ricordo di chi ritorna

E’ soprattutto nei volti segnati dalle rughe che si scorge tutta l’emozione di un giorno atteso troppo a lungo . In molti confessano di essersi abbandonati alle lacrime oltrepassando il cancello che ha tenuto per cinquant’anni i puteolani lontani dalla loro radici 

httpv://www.youtube.com/watch?v=JiODbxm7lyE

Top