Monte di Procida, Franco Iannuzzi protocolla le dimissioni da Sindaco

Arriva come un fulmine a ciel sereno da Monte di procida la notizia delle dimissioni del primo cittadino Francesco paolo Iannuzzi rassegnate nella giornata di mercoledì Le dimissioni del sindaco, nonché presidente dell’ANCI Campania, sono state protocollate nella serata di ieri ma la nota non riporta le ragioni di questa scelta che ha lasciato molti perplessi; della notizia infatti pare che nessuno sappia dare alcuna motivazione. Neppure dall’entourage del primo cittadino si riesce a sapere nulla. Incontrati questa mattina presso la sede comunale il presidente del consiglio di monte di procida e l’assessore all’ambiente Nunzia Nigro, hanno confermato ai nostri giornalisti la notizia ma si sono detti allo stesso modo stupiti se non addirittura sconcertati, le ragioni non sarebbero infatti da ricondurre a questioni legate a problematiche all’interno della maggioranza. Il sindaco dimissionario ha da oggi 20 giorni di tempo per ritirare le dimissioni che il 3 di giugno diventeranno irrevocabili, con conseguente scioglimento del consiglio comunale e l’affidamento del paese alla guida di un commissario straordinario. Intanto l’opposizione chiede un consiglio comunale straordinario ed urgente affinché il sindaco Iannuzzi spieghi le ragioni di un atto politico di tale rilevanza. Francesco paolo Iannuzzi era stato eletto nel 2011 come esponente del Popolo della Libertà dunque aveva davanti a sé ancora 2 anni di mandato.

Top