Monte di Procida, falso invalido denunciato per truffa aggravata

Percepiva da anni la pensione d’invalidità , nonché la pensione del genitore defunto e l’accompagnamento perché totalmente invalido. In realtà l’uomo, un cinquantenne di Monte di Procida, arrotondava facendo il pizzaiolo in nero. La sezione reati contro la pubblica amministrazione della procura di napoli, nel corso di vari pedinamenti, hanno potuto appurare che il cinquantenne montese era perfettamente in grado di condurre una vita normale, di poter lavorare e anche di guidare il mototrino come dimostrano i video girati durante gli appostamenti.

httpv://www.youtube.com/watch?v=Ejg7scJgDnk

320mila euro, questo l’ammontare delle pensioni percepite indebitamente. L’uomo è stato denunciato per truffa aggravata. La guardia di finanza a proceduto a titolo cautelativo al sequestro di un immobile di sua proprietà

Top