Area Flegrea: 12 kg di marjuana impregnata di eroina e metadone. Arrestato uomo incensurato

Ieri pomeriggio, nell’ambito di attività investigativa concernente il contrasto dello spaccio di sostanza stupefacente nella zona Flegrea, i poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile, hanno arrestato Gennaro Di Scala, 41enne napoletano, incensurato, per essersi reso responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.Il 41enne, è stato sorpreso nella sua abitazione in via Mario Gigante dove deteneva un ingente quantitativo di droga del tipo Marijuana per un peso complessivo di circa 12 Kg. La droga, è una particolare varietà di marijuana composta da marijuana impregnata di metadone o eroina.

Inoltre, i poliziotti hanno sequestrato due bilancini di precisione e diverse centinaia di buste in plastica vuote utili al confezionamento delle singole dosi.

 

Gli agenti,  che da tempo stanno monitorando la zona del Rione Traiano, hanno accertato che il 41enne deteneva la droga necessaria a rifornire gli spacciatori che operano proprio nella zona tra la Via del Tertulliano e  dell’area di Fuorigrotta.

Top