QUARTO, RIMANDATO IL CONSIGLIO COMUNALE DI GIOVEDI 8 MARZO

E’ stato rimandato il consiglio comunale di Quarto che si è tenuto ieri pomeriggio in prima convocazione, il cui ordine del giorno prevedeva la discussione inerente la Quarto Multiservizi S.p.A e l’ Approvazione di nuovo Piano Industriale di Raccolta Differenziata. Durante i lavori del consiglio una dura critica alla delibera è giunta dal consigliere dei verdi Peppe Martusciello. Lo ascoltiamo nella prossima intervista… httpv://www.youtube.com/watch?v=Kf2YFVEs3mo

2 Comments

  1. matis said:

    Ritengo che le parole del consigliere Martusciello siano giuste per una cosa cosi delicata che riguarda l’ambiente e posti di lavoro ci dovrebbe essere un
    intento comune di tutto il consiglio e un piano come dicono industriale fatto
    con un certo criterio sapendo cosa si vuole fare x migliorare la raccolta differenziata,l’isola ecologica aperta anche di pomeriggio ovviamente poi con i dovuti controlli come diceva il consigliere se no la gente continua a sversare rifiuti nella differenziata producendo un danno sia del servizio che economico.Ho saputo che il Prefetto vuole la differenziata piu’ alta di percentuale se no commissaria il Comune ma non si puo’neanche farla senza un piano ben definito con un certa logica speriamo bene x il paese.

  2. CONTE UGOLINO said:

    l’inferno si e popolato di nuove figure:
    Istitore alla Quarto Multiservizi il figlio di Gabriele >Di Criscio e l’intento è chiaro, il padre la quasi demolita per incapacità e non solo, il figlio il colpo di grazia, ma si sa i sorci tra l’immondizia sguazzano.
    L’amministratore (Barbato)che a quanto pare ha già avuto guai con la giustizia.
    Ma dopo i voti di scambio, dopo l’arresto di Chiaro, dopo il riinvio a giudizio di qualche parente di consiglieri e assessori, ci sembra giusto che vi sia coerenza da parte del Sindaco che sceglie con chi andare.

Comments are closed.

Top