QUARTO, PROCESSO POLVERINO. PRIMA UDIENZA PRELIMINARE

Un anno fa il blitz anticamorra “Polvere” che interessò il clan Polverino, egemone a Marano, Quarto e nella zona collinare di Napoli. Si è conclusa in questi giorni l’udienza preliminare dinanzi al gup Paola Russo, con 90 rinvii a giudizio e 50 richieste di rito abbreviato, con ujn totale di 150 imputati a vario titolo. Sotto processo anche due politici quartesi, Armando Chiaro, allora coordinatore locale del Popolo della Liberta’ e candidato capolista per il Popolo della Libertà, e Salvatore Camerlingo. Entrambi hanno chiesto il rito abbreviato, stralciata al momento la posizione del potente capoclan Giuseppe Polverino, arrestato a marzo a Jerez de la Frontera e in attesa ora di estradizione in Italia. 

Top