2 Comments

  1. CASSANDRA PROFETESSA said:

    CORRE VOCE CHE IL SINDACO DOPO ESSERSI ACCORDATO CON IL SUO REFERENTE IN PROVINCIA SULLA DISCARICA A QUARTO (ZONA CASTAGNARO) SIA PRONTO A UN NUOVO BLITZ.
    DOPO AVERCI PROVATO CON LA CHIESA RICORRE AI CARABINIERI, MA NON PER DENUNCIARE LE RAMIFICAZIONI
    POLITICHE- CAMORRISTICHE, MA UTILIZZARE L’ARMA PER POTER EFFETTUARE UNA VARIANTE URBANISTICA CHE GUARDA CASO TOCCHEREBBE E SANEREBBEANCHE UN PEZZO DI TERRENO DI SUA PROPRIETà.
    LA VARIANTE DECISA DA UN PICCOLO GRUPPO DI PERSONAGGI CHE DECIDONO SUL TERRITORIO , QUALCHE AMICO E QUALCUNO CHE CONTA SULL’UFFICIO TECNICO, DOVREBBE PORTARE ALLA COSTRUZIONE DI UNA NUOVA CASERMA, PAGATA DA CHI E CON QUALI SOLDI NON SI SA, MA CHE AVREBBE, INVECE, UN EFFETTO IMMEDIATO SUI TERRENI CIRCOSTANTI CHE IN QUESTO MOMENTO SONO CONSIDERATI AGRICOLI , MA CON LA VARIANTE DIVENTEREBBERO, NEL NUOVO PRG, EDIFICABILI.
    CARO SINDACO LA TUA ELEZIONE NON E’ STATA INVANA TI SEI AMPIAMENTE BENEFICIATO.

  2. matis said:

    Scusi io non riesco a capire il Sindaco fa un nuovo amministratore della QuartoMultiservizi con il suo cda + la figura dell’instinto e poi dice di voler chiudere la societa’, ma se viene poi il privato al 100% che servono piu’ amministratore delegato e gli altri soggetti, possono ancora restare loro legislativamente?un altra cosa mi sembra che il dott. Milazzo voglia a tutti i costi far chiudere la societa’ non ho mai sentito una domanda a favore della quartomultiservizi, io sono un cittadino normale pero’ penso che la societa’ anche con le sue lacune ho visto anche lavoratori che hanno fatto il loro dovere in mezzo a tante emergenze rifiuti,percio’ direi al Sindaco di pensarci come dice il detto con questi tempi affidarla a un privato non so se passeremo dalla padella alla brace nun lascia a via vecch pa nova.

Comments are closed.

Top