QUARTO, LE SCUOLE RICORDANO FALCONE

A venti anni dalla morte di Giovanni Falcone, eroe della lotta alla mafia, la scuola di Quarto intitolata al magistrato questa mattina ha voluto ricordarlo con una manifestazione alla quale ha partecipato anche una delegazione di studenti provenienti dalla Sicilia. Un’occasione per rivolgere un pensiero ad un’altra vittima di attentato, Melissa Bassi, la giovane studentessa sedicenne, morta qualche giorno fa a Brindisi a seguito dell’esplosione di tre bombole di gas guidata da una mano criminale…

Veronica Di Vita

httpv://www.youtube.com/watch?v=F8Y-QrLX668&feature=youtu.be

One Comment;

  1. CASSANDRA PROFETESSA said:

    UDITE UDITE
    CASSANDRA NON HA PIU’ ORACOLI DA DARVI,
    IL NULLA INCOMBE SU QUARTO, IL sINDACO E’ IL NULLA ASSOLUTO, LA GIUNTA INCAPACE E’ ESPRESSIONE DEL NULLA.
    MA QUANTO CI COSTANO QUESTI IMBECILLI ?
    IL sINDACO CHE HA ANNUNCIATO PIU’ VOLTE CHE NON PRENDERA’ LO STIPENDIO( CHE PER LEGGE NON E’ POSSIBILE) HA DECISO A COSA DESTINARLO? O ASPETTA DI ANDARE A CASA PER CHIEDERE GLI ARRETRATI?
    O UOMO VOLUBILE , PRIMA DICI UNA COSA E L’ATTIMO DOPO UN’ALTRA, PRIMA AFFERMI CHE CON I VERDI NON AVRESTI PRESO NEMMENO UN CAFFE’ E POI……………………………
    PRIMA AFFERMI CHE MAI IN COALIZIONE CON NOI SUD E POI………..!

    FORSE C’E’ QUALCHE AFFARE POCO CHIARO DA PORTARE IN PORTO?
    FORSE L’AGRITURISMO DI CUI SEI SOCIO CON IL DEVASTATORE DELL’AMBIENTE DELLA LINGUA ITALIANA NONCHE’ AMICO DEGLI AMICI DI CUI E’ STATO SOCIO G.QUARANTA.
    TUO ZIO, SINDACO, HA GRADITO IL FOGNOLO CHE GLI HAI REGALATO CON I SOLDI DEI POVERI (FESSI ) CONTRIBUENTI QUARTESI?
    MA LA SALATIELLO E’ ANCORA IN GIUNTA? VISTO L’APPORTO CHE DA’ ALLA POLITICA DEL PAESE? FORSE , POVERINA , E TROPPO DISTRATTA DAL CUGINO DEL SINDACO?
    NESSUNA GIUSTIFICAZIONE PER LA DEL PRETE, E’ UN’EMERITA INCAPACE .
    SCICCONE NON SI VEDE PIU’, FORSE STA IMPARANDO L’ITALIANO?
    TOZZI P. PER ADESSO NON GIUDICABILE.
    NUNZIALE NON CLASSIFICATO.
    ALFIERI, PER ADESSO SI IMPEGNA E LAVORA TANTO , MA PER CHI?
    QUARANTA G. IL RE DELL’ABUSIVISMO …………

Comments are closed.

Top