QUARTO: IL CONSIGLIERE LUIGI ESPOSITO NON RITIRA LE DIMISSIONI DA CAPOGRUPPO

Declina l’invito rivoltogli dai consiglieri del suo partito a fare retromarcia Luigi Esposito , ex capogruppo del PDL di Quarto, che circa un mese fa lasciò l’incarico accusando il sindaco Giarrusso di scarsa collegialità. In una seconda missiva indirizzata ai consiglieri del Popolo delle libertà scrive “mi sono dimesso per salvaguardare la mia dignità e la vostra perché ritenevo che il nostro ruolo non fosse solo quello di alzare la mano in consiglio comunale” e ribadisce la sua volontà di lavorare per il partito ma restando coerentemente della sua posizione.

Top