QUARTO, I CONSIGLIERI COMUNALI DELL’UDC SI AUTOSOSPENDONO DAL PARTITO

Dopo le dimissioni dal Pdl del sindaco di Quarto, Massimo Giarrusso e quelle successive di tutti i consiglieri comunali dal medesimo partito, anche i consiglieri dell’UDC hanno deciso di autosospendersi dal partito di Casini in segno di protesta la completa assenza dei vertici del partito rispetto alla questione castagnaro. Il gruppo consiliare di Quarto ha deciso quindi di abbandonare l’UDC, aderendo al gruppo misto, fino a quando il partito non si adopererà nei confronti del Presidente della Regione Campania, Caldoro e del Commissario Straordinario Vardé, a stralciare definitivamente la Cava del Castagnaro e tutte le cave del territorio, quale sito di discarica. L’intervista al presidente del consiglio comunale di Quarto michele Di Falco… httpv://www.youtube.com/watch?v=BcyTEdWpC0g

Top