POZZUOLI, VENERDI’ PROCLAMAZIONE UFFICIALE DEL NEO ELETTO SINDACO VINCENZO FIGLIOLIA

Verrà proclamato sindaco giovedì 24 maggio alle 17.30 presso Palazzo Toledo. La conferma è giunta all’indomani del controllo dei verbali per le preferenze conseguite dai candidati sindaco e dalle liste.

Lunedì sarà la volta dei consiglieri. Il riconteggio delle schede sarà effettuato presso il seggio centrale. Intanto il neo eletto sindaco di Pozzuoli interviene sui controlli compiuti dall’Asl Napoli 2 sui centri privati, dichiarando quanto segue:


«
Ben vengano le azioni di rigore e i controlli antisprechi, ma è giusto anche ricordare -afferma figliolia- che l’Asl Napoli 2 ha realizzato in questi ultimi mesi tagli selvaggi e interventi che hanno massacrato la sanità pubblica dell’area a nord di Napoli e in particolare della zona flegrea. Per colpa di questi tagli e della gestione fallimentare da un punto di vista amministrativo del direttore generale Giuseppe Ferraro- prosegue il primo cittadino- i cittadini di Pozzuoli e dell’intera Asl Napoli 2 si sentono letteralmente mortificati. Basti ricordare le lunghe liste di attesa, in particolare per le malattie tumorali, e il personale ridotto al pronto soccorso. La cattiva gestione amministrativa del direttore Ferraro non è più tollerabile. Per questo motivo– conclude la nota stampa- il sindaco, in qualità di massimo responsabile della sanità locale, appena si saranno insediati giunta e consiglio comunale, adotterà provvedimenti d’urgenza affinché l’ospedale Santa Maria delle Grazie e i cittadini puteolani siano meglio tutelati nel diritto alla salute.”

Top