POZZUOLI, TENTANO FURTO DI RAME ALL’ENEL DI VIA FASCIONE

Un tentativo di furto che poteva avere una tragica fine per i due malintenzionati che stanotte, intorno alle 3 si sono introdotti nell’impianto dell’Enel di via Fascione, a Pozzuoli.

Forse provocato da movimenti sbagliati, si è verificato un corto circuito, con un forte rumore ed una grossa fiammata.

Ritrovati a terra oltre 2 quintali di rame pronto per essere portato via, ma soprattutto, dai rilievi emerge che se la scossa verificatasi stanotte fosse entrata in contatto con qualcuno, il tentativo di furto avrebbe avuto un esito tragico.

Francesca Galasso

 

Top