POZZUOLI: PIANTAGGIONE DI CANNABIS E ALLEVAMENTO DI UCCELLI DI SPECIE PROTETTA TROVATI A MONTERUSCELLO

Continuano le operazioni di sequestro della guardia di finanza .

Dopo i numerosi ritrovamenti avvenuti nel territorio di Quarto i militari del comando provinciale della guardia di finanza  di napoli  hanno messo in moto un lavoro sistematico di setaccio e controllo di tutte le campagne dell’area flegrea.

Ubicazione dell’ennesima cultura illecita è stato il distretto di Pozzuoli, Monteruscello, dove abilmente nascosto da un frutteto è stata scovata una piantagione di cannabis composta da numerosi esemplari  che toccavano i due metri di altezza .

Le piante erano prossime al messa in essiccatura indispensabile per mettere il prodotto in commercio.

La situazione  del proprietario del frutteto, si è aggravata dalla scoperta mediante una perquisizione nella sua abitazione di numerose gabbie contenti volatili appartenenti a specie protette,tra cui un numero significativo di cardellini il  cui smercio frutta ricavi generosi.

Il 50 enne di Pozzuoli è stato tratto in arresto per coltivazione di sostanze stupefacenti e violazione delle norme poste in difesa della fauna selvatica.

Ilaria Cuomo

Top