POZZUOLI, CONTROLLI ANTIMOVIDA, CHIUSO IL “CARPE DIEM”

Locali e discoteche della movida puteolana nel mirino della polizia municipale di Pozzuoli. Dopo l’entrata in vigore dell’ordinanza sindacale per una movida dolce nel comune flegreo scattano i controlli dei caschi bianchi in tutti i locali puteolani. Prima vittima dei controlli, il locale “Carpe Diem” a Lucrino: l’esercizio infatti aveva rimosso i limitatori sonori dalle apparecchiature acustiche, ed è stato quindi sanzionato. La polizia municipale ha controllato anche altri locali dell’area flegrea nella zona compresa tra Arco Felice,Lucrino e l’area di Pozzuoli: fino ad ora tutti sono risultati in regola con le disposizione previste dalla nuova ordinanza sindacale.

Francesco Pace.

Top