CAMPANIA, TRASPORTI: DISAGI PER MALTEMPO E SCIOPERO

Pessima giornata per i pendolari, ieri, che oltre alle condizioni meteorologiche avverse, si sono imbattuti anche nello sciopero dei trasporti. Mobilitazione che ha interessato i lavoratori del settore nella Regione Campania, lasciando fermi autobus, ferrovie Sepsa, Circumvesuviana, le tre linee della metropolitana e quelle della funicolare. Secondo i sindacati le adesioni sono state del 90% ed un migliaio di lavoratori del settore, aderenti a Cgil Cisl Uil, hanno manifestato davanti alla sede della Regione Campania in via Santa Lucia. Fra i motivi della protesta c’è la scarsità di risorse a disposizione del settore, le difficilissime condizioni economiche in cui versano le aziende e  il taglio di circa il 50% del servizio ferroviario locale per Trenitalia.

Pasquale Massa

Top