BACOLI, PISTA CICLABILE: INIZIA LA CAMPAGNA “ARAPIT STI’ CANCIELL”

Spesso si lamenta la poca attenzione da parte degli amministratori della cosa pubblica, rispetto alla previsione di aree destinate alla cittadinanza o ancor più alla loro fruibilità, specie quando dei soldi sono stati effettivamente spesi. Accade quindi che la politica abbia bisogno di spinte dal basso, dell’intraprendenza di comuni cittadini che cercano risposte e soluzioni. La storia che segue ne è un chiaro esempio. Ascoltiamo di cosa si tratta nel prossimo servizio con intervista a Michele Amirante, portavoce del coordinamento delle periferie del comune di Bacoli. Il servizio è curato dall’inviato, Salvio Di Lorenzo.

httpv://www.youtube.com/watch?v=AjWXUiZ0QzM&feature=youtu.be

Top