AREA FLEGREA: MARTEDì, GIORNATA NERA PER I PENDOLARI

Martedì 2 Ottobre sarà sciopero nazionale di 24 ore dei mezzi pubblici e le sigle sindacali che vi aderiranno sono Federazione Italiana Lavoratori dei Trasporti Cgil, Federazione Italiana Trasporti Cisl, UIL Trasporti, UGL Trasporti, Confederazione Italiana Sindacati Autonomi e Lavoratori. Lo sciopero riguarderà anche i lavoratori della Sepsa e quindi il servizio della Circumflegrea potrà subire ritardi, limitazioni, soppressioni. Le fasce orarie garantite saranno dalle ore 5 alle 8 del mattino e dalle 14.30 alle 17.30, quindi per tornare a Quarto, l’ultima corsa da Montesanto sarà alle 17.23 In un comunicato le segreterie nazionali delle sigle sindacali annunciano: “Lo sciopero del 2 ottobre deve registrare una piena riuscita e dopo, se ancora nessuno si muoverà, intensificheremo la lotta fino a quando non sarà raggiunto il nostro obiettivo programmando una grande manifestazione nazionale con il blocco totale di tutti servizi senza fasce orarie di garanzia, per consentire a tutte le lavoratrici e i lavoratori del TPL di partecipare. Senza il trasporto locale non vi è la ripresa delle attività economiche e non si esce dalla crisi, senza il rinnovo del nostro Contratto non vi sono le condizioni necessarie a garantire la difesa della quantità e della qualità del servizio offerto e quindi anche dell’occupazione”.

Pasquale Massa

Top