AREA FLEGREA, IL MARE E’ UN DIRITTO DI TUTTI

Già da un po’ sono sorti comitati spontanei per le spiagge pubbliche,a seguito della più insistente privatizzazione delle spiagge che esclude di fatto ai meno abbienti la possibilità di godere di un bene pubblico. L’assessore provinciale alle politiche sociali Filippo Monaco affronta la questione chiedendo con forza agli imprenditori la fruizione gratuita per minori,anziani e disabili. Il servizio di Francesco Pace.httpv://www.youtube.com/watch?v=RWRI13nTvEQ

Top