POZZUOLI: COMMISSARIO PREFETTIZIO FA SLITTARE LA TERZA EDIZIONE DI “BIMBINBICI”

Pare che il comanadante pubblico ed il commissario mastrolitto si siano attirati anche le antipatie dei baby ciclisti pueolani.  La 3° edizione di Bimbinbici Città di Pozzuoli, la festa dedicata alle baby ruote prevista per Domenica 13 maggio, non avrà luogo. Lo ha deciso, con i tagli e le limitazioni imposte, il commissario prefettizio Dottor Mastrolitto su indicazione del responsabile del Corpo dei Vigili Urbani, Carlo Pubblico – E’ quanto si legge nel comunicato stampa diramato dalla confimprenditori di Pozzuoli a firma del presidente Daniele Lattero- Contrariamente a quanto avvenuto nelle due precedenti edizioni stranamente, sono stati imposti vincoli e restrizioni territoriali, che nonostante tutti i tentativi di mediazione messi in campo dagli organizzatori, hanno determinato l’impossibilità di svolgere la manifestazione nonostante nulla fosse cambiato rispetto alle due edizioni precedenti.

Rammarico è stato espresso dagli organizzatori dell’evento che gode del patrocinio del Ministero dell’ambiente e che si terrà in oltre 250 comuni italiani allo scopo di promuovere una viabilità alternativa e sostenibile. L’evento è dunque rinviato a dopo l’insediamento del Sindaco Figliolia. Sicuri della sua diversa sensibilità- si legge nella nota- convinti che ogni problema possa essere risolto se c’è volontà di risolverlo, si confida di poter svolgere la 3° Edizione di Bimbimbici Città di Pozzuoli, a fine Maggio, regalando ai baby ciclisti, ai residenti, ai visitatori, ai consumatori, agli operatori, una bella e serena mattina domenicale da vivere tutti insieme nelCentro Storico cittadino.

Top