Non si fermeranno però le proteste. Prevista per domani mattina un’assemblea pubblica alle 10,30 presso l’aula consiliare Peppino Impastato, in piazzale europa.  Seguirà la prossima settimana un consiglio comunale allargato ai comuni flegrei a cui stanno aderendo tra gli altri oltre al sindaco di Quarto, i sindaci di Bacoli, Ermanno Schiano, di Monte di Procida, Francesco Paolo Iannuzzi, il commissario prefettizio di Pozzuoli, Ugo Mastriolitto, l’assessore alle politiche giovanili e familiari di Napoli, Pina Tommasielli, il vice presidente del consiglio regionale, Biagio Iacolare.

Top