TRUFFATA DA UNA FINTA SOCIETA’ DI CONTENUTI TELEVISIVI SATELLITARI

“Signore, lei è già nostra cliente e ne approfitto per dirle che dovrebbe al più presto pagare le ultime mensilità”. Sono rimasti a dir poco allibiti i tanti che in questi giorni avevano deciso di abbonarsi ad un fornitore di contenuti televisivi satellitari. Quando hanno contatto il call center per iniziare la procedura di abbonamento, hanno scoperto che i loro nominativi erano già inseriti nella lista clienti, ma non solo.

A loro carico c’erano diverse “bollette” da pagare, inevase. Rischiano anche di passare per clienti morosi, ovviamente senza avere alcuna responsabilità. Si tratta di una truffa vera e propria in cui, tra le vittime, non ci sono glie stessi “clienti” che si sono ritrovati abbonati a loro insaputa, ma anche lo stesso operatore. Le denunce sono arrivate tutte nel giro di pochissimi giorni. L’ennesima “ondata” di truffe per la cittadina flegrea che ancora una volta deve fare i conti con il furto di dati sensibili. Impossibile, infatti, sottoscrivere abbonamenti di questo genere senza fornire dati personali a conoscenza solo dei diretti interessati.

 

Top