REVOCATA LA DELEGA ALL’AMBIENTE A MIMMO CATONE.

Non si è fatta attendere la risposta dell’ormai ex assessore all’ambiente, Catone, che alla notizia è caduto dalle nuvole. A Catone non è andata giù la ripicca del sindaco e ha dichiarato che quello che è successo era da risolvere in Consiglio. Catone si dice rammaricato per il fatto di non poter portare avanti quei progetti che in 5 giorni aveva messo in atto, riguardo la solita questione rifiuti, tra le quali la richiesta al prefetto di utilizzare l’area dell’ex cementificio per un sito di raccolta imballaggi da riciclare. Ma ascoltiamo la viva voce di Catone nell’intervista del nostro direttore, Umberto Milazzo.

httpv://www.youtube.com/watch?v=SXwaIaw8Zvs

Top