QUARTO, PROGETTO “OCCHIO VIGILE” ANCORA SPENTO

La città di Quarto non può ancora contare sul suo “occhio vigile”. Le otto telecamere installate ad agosto nei punti caldi della cittadina risultano essere ancora non collaudate e quindi spente. Ma sentiamo i dettagli nel servizio…  httpv://www.youtube.com/watch?v=S8AvGpY7wSA

3 Comments

  1. CASSANDRA PROFETESSA said:

    CESAREPAPISMO!!!!!!!!!!!
    NUCLEO DI VALUTAZIONE: 1 CUGINO ANTONIO DE VIVO ( BOYFRIEND DELL’ASSESSORA CHE L’HO HA PROPOSTO?)
    CARANDENTE PERRECA ANTONIO, NIPOTE DEL CONSIGLIERE CARANDENTE PERRECA ANTONIO ( O MAST RO’ CIMITER E QUART),
    MA E’ QUELLO CHE COME DIRETTORE TECNICO DEI LAVORI IN VIA CAMPANA HA SBAGLIATO I CALCOLI?
    MA CHI HA ESAMINATO I CURRICULA DI COSTORO? LA COMPROVATA ESPERIENZA E PROFESSIONALITà SONO ATTESTATE DALL’ASSESORA SALATIELLO.IN QUALE AMBITO SPECIALMENTE IL CARO DE VIVO E’ BRAVO?ASSESSORA PORTI ANCORA GLI AURICOLARI?QUESTI NOMI CHI TE LI HA SUGGERITI? FORSE IL TUO PAPà CHE TI VUOLE ACCASARE?

    AZIENDA MISTA: DI CRISCIO ANTONIO FIGLIO DI GABRIELE ( IL SORCIO) NIPOTE DI LEONARDO APA IN ARTE “LIMONE”.

    ADDETTO STAMPA: DI FALCO SILVIO MARITO DELLA NIPOTE DEL SINDACO?

    VICESINDACO VALENTINA DEL PRETE NUORA DI CARLO GIACCIO CONSIGLIERE COMUNALE UDC ( IERI AMICO DI SECONE INSIEME AL CARO BRAMANTE E AL SUO AMICO PER LA PELLE DE FENZA, ORA AMICO DI GIARRUSSO) FIGLIA DI GUGLIELMO DEL PRETE “QUELLO DELL’ E.R.S.”.
    ED IO PAGO……

    P.S.
    CHI PAGHERà PER I DEBITI FUORI BILANCIO FATTI DALL’UDC E DALL’ASSESSORE BRAMANTE?
    IO PREVEDO CHE QUALCOSA ARRIVERà ALLA CORTE DEI CONTI?

  2. Il Federalista said:

    Questo commento è veramente molto arguto, anche se nn completo, sei uno della politica, ma forse nn troppo addentrato…….
    Probabilmente nn godi della luce diretta del potere assoluto, ma sei costretto al buio delle tenebre dell’opposizione ahahaahha
    Ti è sfuggito un tizio del nucleo di valutazione, se dai le notizie dalle complete.
    Per quanto concerne Bramante, che dire dopo il danno anche la beffa, lo volevano fare quasi sindaco ed infine nn sono riusciti nemmeno a farlo assessore, il povero Giaccio con i suoi fedeli giacomino e tonino sono rimasti con tanto di naso e ciliegina sulla torta hanno dovuto subire la Valentina….
    che dire, non infieriamo, le mosse di Giarrusso sono tutte vincenti.
    P.S. a proposito di “CESAREPAPISMO”, l’altro giorno è avvenuta la consacrazione della Vale ad opera “del prete” …………macchiaiolo……ahahahahha

  3. CASSANDRA PROFETESSA said:

    TEMPO DI PAGELLE
    GIULIO INTEMERATO: CHI LO HA VISTO?
    ENZO NUNZIALE: UN CAGNOLINO PER I GATTINI!
    ANDREA SCICCONE: ” CON LA CULTURA NON SI MANGIA” MA LUI SA COME FARE.
    GIULIANO QUARANTA, RAPPORTI CON GLI ENTI LOCALI:IN QUALE LINGUA?
    FRANCESCA SALATIELLO:AFFARI GENERALI E “PERSONALI” cor e papà
    VALENTINA DEL PRETE: L’ELOGIO DELL’INUTILITà , MA AVANTI TUTTA CON LE SOMME URGENZE COSì COME VUOLE IL SUOCERO CARLO GIACCIO.MI MATTINA, POVERINA , COSTRETTA PRIMA A PASSARE A CASA DEL SUOCERO , DEL PAPà , DEL FRATELLO E POI AL COMUNE DOVE SI E DISTINTA PER CIò CHE Fà : NULLA
    SINDACO : BOCCIATO

Comments are closed.

Top