QUARTO, INCIDENTE IN VIA CRISPI. AUTO TRAVOLGE PEDONE

Solo poche ore fa un giovane è stato travolto da un auto nei pressi della villa comunale di Quarto. Sembrano essere gravi, ma ancora da verificare, le condizioni del ragazzo che nell’impatto con l’auto ha probabilmente subito un trauma cranico. Il servizio di Pasquale Massa…httpv://www.youtube.com/watch?v=WgCXqwrGRcY

2 Comments

  1. ANALISTA said:

    11 dicembra 2011 in via del 1° maggio due donne in motorino ( a proposito avevano i caschi?) vengono investite da un auto in corsa folle, ieri sera in via crispi un uomo ha riportato gravi lesioni dopo essere stato investito da una panda, ci stiamo avvicinando al punto di non ritorno di vedere sulle nostre strade cittadine un altro cittadino morto per la grande inefficienza nel controllare le strade pubbliche da parte dell’amministrazione Giarrusso e da quei pochi ed altrettanto inefficienti vigili urbani. Sindaco è l’ennesimo incidente che ricade sulle tue resposabilità , questo perchè da quando ti sei insidiato non hai dato nessun apporto di migliorie alla vivibilità e viabilità del territorio. Strade impercorribili, lavori perennemente da completare, vigili urbani assenti totalmente dal territorio, traffico impazzito, soste in doppie e triple file ( vedi bar reder tutti i giorni ma in particolar modo la domenica mattina), proliferazione di parcheggiatori abusivi ed illegali in particolar modo zona mercato la mattina e sotto la casa comunale, , Sindaco cosa rispondi ai cittadini a cui ti sei rivolto per essere eletto?
    Sicuramente risponderai con il solito ritornello: ” io non lo sò…..
    comunque grazie lo stesso per la canzoncina che ci propini perchè dobbiamo ammettere che rispondi come uno scolaretto che interrogato si fà trovare sempre impreparato e quindi sei da BOCCIARE senza appello a settembre.

  2. spinellidoc said:

    eppure non pensavo che ragionasse così, questa è vera pochezza!!!! gli si può rimproverare molto, ma addirittura un incidente stradale è un pò assurdo……….per il resto condivido, ma da quando mi ricordo, nessuno mai si è preoccupato dei problemi da lei elencati.

Comments are closed.

Top