QUARTO: DONNA INCENSURATA DENUNCIATA PER USURA

Il tentativo di impedire una denuncia per usura ha fatto scattare l’arresto per una 41enne quartese, la donna incensurata ha cercato di fermare colei che voleva denunciarla per estorsione proprio nei pressi della caserma dei carabinieri di corso Italia. Tutto nasce da un prestito di circa duemila euro, che la 41enne avrebbe elargito nei confronti di un’altra donna. Nonostante la restituzione del prestito però la 41enne avrebbe richiesti una quota d’interessi pari al doppio del denaro inizialmente prestato. La donna è ora accusata di estorsione aggravata e dopo aver passato tre giorni nella casa circondariale femminile di Pozzuoli  ha ricevuto dal giudice il divieto di dimora nella cittadina flegrea.

Top