PRIME GRANE PER IL NEO ASSESSORE ALL’AMBIENTE : LASTRA DI ETERNIT ABBANDONATA NEL PARCHEGGIO DEL COMUNE DI QUARTO

A poche ore dalla sua nomina le prime grane per il neo assessore all’ambiente Mimmo Catone, braccio destro di Giovanni Amirante, capogruppo dei Verdi. Questa poltrona, si sa, è una di quelle che scotta e negli ultimi anni ha visto numerosissimi avvicendamenti e oscure vicende politiche. Ieri pomeriggio Catone ha vissuto la sua prima calda esperienza, quando un anonimo medico di Quarto ha dato in escandescenza presso la sede comunale richiamando a granvoce l’assessore fresco di nomina e il sindaco in quanto in una delle aiuole del parcheggio del municipio risultava abbandonata una lastra di ethernit contenente il famigerato amianto, pericolosissimo per la salute. Su insistenza del medico i rappresentanti politici del nostro paese hanno lasciato le loro sicure stanze del palazzo ma a quanto dicono i testimoni hanno fatto spallucce. La situazione si è risolta con l’intervento dei vigili urbani e dei carabinieri della tenenza di Quarto che hanno ricoperto la lastra con un telone di plastica ed hanno provveduto a transennare la zona.

Salvio Di Lorenzo

One Comment;

  1. Quartomondo said:

    Milazzo scrive con i piedi. Il dottore non può essere “anonimo”, visto che ha inscenato una CLAMOROSA PROTESTA PUBBLICA, richiedendo PLATEALMENTE E PUBBLICAMENTE l’intervento di chi rasppresenta la popolazione locale. Comunque, che in questo paese di merda, si riesc ad abbandonare l’eternit davanti al comune (la minuscola non è un refuso) riesce ancora a darmi un senso di disgusto e di indignazione.

Comments are closed.

Top